Solitarietà

Primo mare
Primo mare

Domenica al mare con amica I.: pranzo, passeggiata sulla spiaggia, caffè, gelato e moltissime chiacchiere. Torniamo a casa viaggiando illuminate dalla luce dolce del tramonto.

In questo periodo diverse persone mi chiedono , tra il serio e il faceto, di andare a vivere insieme ed I. è una di queste. Sono donne accomunate da relazioni di coppia esaurite, che abbracciano sempre di più l’idea che non necessariamente si debba vivere in coppia e che la parola “famiglia” possa avere maglie ben più larghe di quello che ci hanno abituato a credere.

Per quanto mi riguarda, ora come ora mi risulta oggettivamente difficile pensarmi in una relazione di coppia. Difficile perché crescendo, maturando ho scoperto che con me stessa sto davvero bene. Che non ho bisogno di qualcuno su cui appoggiarmi, che mi tenga compagnia, di stare con qualcuno perché altrimenti non saprei con chi uscire o andare in vacanza. Sono circondata da amiche con cui poter fare molte cose e indipendentemente da questo ho scoperto che mi piace molto farle da sola, improvvisandole. Mi capita di ascoltare le questioni di coppia di amiche e amici che raccontano di problemi o scazzi o incomprensioni e mi succede sempre di pensare che la mia asticella del limite di sopportazione sia mooolto più bassa della loro, che avrei mandato all’aria tutto per molto meno. Mia nonna (e non solo lei) mi direbbe che per stare insieme ci vuole impegno, costanza. E io sono perfettamente d’accordo, certo. Il fatto è che intendiamo due cose diverse. Per lei l’impegno sta nel sopportare quello che non piace, mentre la mia idea di impegno riguarda la capacità di rinnovarsi, di non darsi per scontati, di re-incontrarsi. Stare insieme felicemente è molto impegnativo e se non si cerca un uomo per paura della solitudine si è disposte davvero a pochi, pochissimi compromessi. Non che sia impossibile trovare una persona che richieda pochi compromessi, ma realisticamente le probabilità sono piuttosto basse. A questo si aggiunge il fatto che se non è raro incontrare donne  single interessanti, è quasi impossibile che la stessa cosa accada con gli uomini. Come dice il mio coinquilino parlando del suo successo con le donne “Tra le varie cose, è dovuto anche al fatto che il mercato a voi offre ben poco!” 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...